piadina vegana dolce

Colazione vegana con piadina alla farina di canapa.

Ecco una ricetta adatta per fare una colazione dolce ma senza troppi zuccheri, adatta a chi ha intolleranze ai latticini e glutine e per chi vuole fare pasti anche senza alimenti animali con tutti i macro (proteine, grassi e carboidrati) presenti in adeguate quantità.

Perfetta per tutta la famiglia, per variare in modo salutare la colazione, momento importante della giornata in cui il corpo – senza nutrimento dalla sera prima – necessita di una colazione completa senza appesantire digestione e linea.

La farina di canapa è ricchissima di proteine vegetali, e anche la farina di cocco, oltre ai grassi e carboidrati, contiene una buona quantità di proteine e apporta un sapere buonissimo alla piadina senza aggiungere zuccheri.

La ricetta può essere fatta anche con farina di mandorle.

  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    5 minuti
  • Cottura:
    5 minuti
  • Porzioni:
    1 persona
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

  • farina di cananpa 10 g
  • farina di cocco 10 g
  • farina di riso integrale 10 g
  • latte di cocco (o mandorle) q.b.

Preparazione

  1. farina di canapa, cocco e riso

    In una ciotola versa i tre tipi di farina e aggiungi latte vegetale q.b. per fare una pastella tipo crepe.

    Scalda una padella antiaderente e se vuoi “sporcala” con un po’ di olio EVO: il preparato non avendo glutine è molto delicato e ti consiglio di fare uno strato sottile, in modo che cuocia bene, perchè se lo giri potrebbe rompersi.

    In 5 minuti la piadina è cotta e puoi metterci sopra la marmellata (senza zuccheri aggiunti) e la frutta fresca,  semi o frutta secca per un pieno di grassi buoni omega 3 e 6 e sali minerali come calcio e magnesio  (un cucchiaino come dosaggio è sufficiente).

    Aggiungi te verde (ricco di antiossidanti) o spremuta fresca e buona colazione!

     

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*