La figura del Naturopata

RIMETTERSI AL CENTRO: nuove strade per scoprire il proprio benessere

La figura del Naturopata

photo credit: tiReGenera via photopin (license)
photo credit: tiReGenera via photopin (license)

• Chi è il Naturopata ?
• Come opera ?

Spesso mi vengono poste queste domande e mi piacerebbe far capire alcuni concetti di fondo in modo da aiutarvi in una scelta consapevole.
Il Naturopata è una figura ancora poco conosciuta nel panorama Italiano, mentre molte sono le persone che si rivolgono a questi specialisti in altri paesi europei, come ad esempio in Germania e in Inghilterra.
È un consulente del Benessere che, attraverso molteplici tecniche naturali, aiuta ciascuno di noi a vivere meglio, vale a dire in sintonia con se stesso e con la natura. Questo approccio rimanda a una prospettiva olistica basata sulla visione unitaria di mente e corpo, in cui stare bene è inteso come un equilibrio psico-fisico.

La persona viene messa sempre al centro degli interventi ed è considerata nella sua totalità, nel suo essere unico, irripetibile e completo.

E’ importante capire che il Naturopata non è un medico e non effettua diagnosi, il suo ruolo è preventivo. Favorisce il mantenimento o il recupero dello stato di salute e benessere della persona, ponendo l’attenzione a più fattori: fisici, costituzionali, biologici, psicologici, sociali, culturali, genetici e ambientali. Fondamentale è la possibilità di creare insieme un’alleanza, basata sulla fiducia e sulla condivisione di un obbiettivo da raggiungere: il Benessere.

Le consulenze che fornisce il Naturopata si avvalgono di rimedi “secondo natura”, ponendo attenzione alle stagioni, ai ritmi della vita, all’alimentazione, all’utilizzo delle piante.

Si potrebbe affermare che il lavoro del Naturopata è sollecitare e stimolare una partecipazione attiva al processo di scoperta e/o rinvenimento di quelle risorse utili a favorire una presa di coscienza a tutela di se stessi. Il motto diventa: “Chi se non io in prima persona può prendersi cura di me?”. È fondamentale non delegare ad altri il proprio benessere, ma lavorare per ricominciare da sé. Riscoprirsi è la molla che promuove il nostro star bene.

1 thought on “La figura del Naturopata

Comments are closed.