minestra di riso, verdure e fagioli

Ecco una minestra semplice da preparare, perfetta per un pranzo o una cena leggera, digeribile e saziante. Puoi gustarla calda o a temperatura ambiente.

Gli ingredienti puoi prepararli da verdure fresche o surgelate, in base al tempo che hai a disposizione.

Qui i tempi indicati si riferiscono a verdure surgelate.

Questo piatto può essere consumato come piatto unico in particolare la sera, se volete fare una cena che impegni poco l’apparato digestivo e lasciare al corpo più energia per la detossinazione e riparazione cellulare processi fisiologici che avvengono principalmente durante il sonno.

Comprende tutti i gruppi alimentari – carboidrati, proteine vegetali, grassi – e se gustato a pranzo può essere accompagnato da un secondo a base di pesce, carne bianca o soia e verdure fresche per arricchirlo principalmente di vitamine e proteine.

Le spezie sono importanti per le loro proprietà benefiche sull’intestino: in particolare la curcuma migliora la digestione dei cavoli e dei legumi, ha proprietà protettive per stomaco e intestino,  è antinfiammatoria e antibatterica.

Purtroppo la curcuma è poco assimilabile quindi va associata al pepe nero che ne aumenta la biodisponibilità nel corpo umano.

E’ un piatto adatto a tutti, vegano, senza glutine e latticini ed estremamente gustoso.

 

 

  • Difficoltà:
    Molto Bassa
  • Preparazione:
    10 minuti
  • Cottura:
    30 minuti
  • Porzioni:
    4 persone
  • Costo:
    Molto Basso

Ingredienti

  • riso integrale (fibre, vit. B, sali minerali, proteine vegetali) 160 g
  • minestrone di verdure (fibre, sali minerali, vitamine) 500 g
  • fagioli (fibre, sali minerali proteine vegetali) 250 g
  • olio extra vergine (spremuto a freddo. Ricco di grassi omega 9) 40 ml

Preparazione

  1. Fai bollire il riso integrale per 30 minuti e contemporaneamente in un’altra pentola prepara il minestrone surgelato: i tempi di cottura anche del minestrone sono similari.

    Quando il minestrone è cotto passalo per farlo diventare una crema.

    I fagioli devi averli già pronti: io a volte li preparo nel weekend e li surgelo, oppure uso quelli pronti, cotti al vapore.

    Nella pentola del riso scolato aggiungi il minestrone passato, i fagioli, l’olio e le spezie e il tuo piatto vegano e senza glutine è pronto!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*